09. gennaio 2019
31. luglio 2018
La Suprema Corte di Cassazione a Sezioni Unite ha recentemente fornito un'innovativa risposta al seguente quesito: "se a fronte di una condotta interamente posta in essere sotto il vigore di una legge penale più favorevole e di un evento intervenuto nella vigenza di una legge penale più sfavorevole, debba trovare applicazione il trattamento sanzionatorio vigente al momento della condotta, ovvero quello vigente al momento dell'evento". In data 19 luglio 2018, è stato ufficializzato, con un...
18. dicembre 2017
Sempre più spesso inadeguati interventi legislativi creano incertezze e confusione interpretativa che la giurisprudenza, suo malgrado, è costantemente chiamata a dissipare.
15. giugno 2017
Da diversi decenni, nei Paesi occidentali industrializzati, si assiste ad un costante e preoccupante incremento delle diagnosi di malattie neoplastiche, con esito letale, derivanti (in maniera più o meno univoca) dall'inalazione di fibre di asbesto. Il fenomeno - che interessa anche e soprattutto l'Italia, pacificamente votata, nell'immediato dopoguerra, ad una politica industriale concentrata, in larga misura, sul settore siderurgico (ove si è fatto ampio ricorso all'utilizzo del predetto...
25. aprile 2016
SMARTPHONE E TABLET: LE NUOVE FRONTIERE DELL'INTERCETTAZIONE TELEFONICA E AMBIENTALE E I GRAVI RISCHI PER LA RISERVATEZZA. ALLE SEZIONI UNITE IL COMPITO DI STABILIRE I LIMITI DI UTILIZZABILITA' DELLE INTERCETTAZIONI AMBIENTALI MEDIANTE “SOFTWARE AUTOINSTALLANTE”. L'evoluzione tecnologica dei mezzi di comunicazione a distanza, che ormai ci ha reso quasi “schiavi” di strumenti di quotidiano utilizzo come smartphone, tablet e computer portatili, ha, contemporaneamente, accresciuto le...